Azzorre - Guida Turistica

Italiano
English

.: AZZORRE
Azzorre  Le Azzorre sono un arcipelago di origine vulcanica situato nell'oceano Atlantico e formato da nove isole principali e da numerosi isolotti. Le isole sono una regione autonoma del Portogallo.
 Si tratta di isole verdissime, piene di vegetazione (bellissimi i giardini e i parchi), campi coltivati (mais, banane ecc.) e pascoli.
 Alle Azzorre si va per le bellezze naturali: i boschi, i grandi crateri dei vulcani estinti, la vegetazione lussureggiante e curatissima, specie nei giardini, i laghi vulcanici, le colate di lava nera, le coste alte e dirupate con dei panorami straordinari che si ammirano dai miradouro, zone coltivate e zone naturali e percorrendo strade bordate da chilometri di ortensie. Insomma una natura meravigliosa ma non selvaggia.

 Le coste sono generalmente alte e scoscese, quindi le strade costiere sono in alto, e via via ci sono delle stradine che portano giù ai piccoli borghi sul mare, stradine strette e tortuose ma spettacolari.
 Le nove isole si estendono per più di 600 km nel cuore dell'Oceano Atlantico e sono collocate in direzione nordovest-sudest tra il 36° e il 40° parallelo Nord e tra il 24° e il 32° meridiano ovest. La terra più vicina è Madera, a circa 1200 km. Azzorre

 Le Azzorre sono situate nell'ecozona paleartica e formano un bioma unico tra le foreste temperate di latifoglie e miste del mondo, con numerose specie endemiche di piante. Le isole dell'arcipelago ha una superficie totale di 2.355 km². Le singole isole vanno dai 759 km² di São Miguel ai 17 km² dell'isola di Corvo. Tre isole (São Miguel, Pico and Terceira) sono più estese di Malta, e la sola São Miguel è grande il doppio.

 Le isole hanno origine vulcanica, benché Santa Maria presenti anche degli elementi corallini. La montagna di Pico sull'isola omonima, a 2.351 metri di altitudine, è la più alta di tutto il Portogallo. Le Azzorre sono effettivamente le cime di alcune delle montagne più alte del pianeta, se misurate dalla base sul fondo dell'oceano.

 L'ultima eruzione di un vulcano attivo è stata quella del vulcano Capelinho nel 1957, nella parte occidentale dell'isola, eruzione che ha fatto incrementare la dimensione dell'isola. L'isola di Santa Maria è la più antica e vi si ritrovano rocce calcaree ed estesi sedimenti di argilla rossa.
 Le Azzorre sono suddivise in 19 municipalità ciascuna municipalità è suddivisa ulteriormente in entità territoriali minori . Le Azzorre contano un totale di 156 freguesias. Vi sono anche 5 centri urbani maggiori: Ponta Delgada e Ribeira Grande sull'isola di São Miguel; Angra do Heroísmo e Praia da Vitória su Terceira e Horta su Faial.